Come curare il mal di gola con 10 rimedi naturali

mal di gola

L’autunno e le sue escursioni termiche è oramai arrivato in quasi tutte le città italiane. Diventano quindi sempre più frequenti le infiammazioni alle vie respiratorie, che sfociano nel temuto e fastidiosissimo mal di gola. Ma in che modo poter intervenire per contrastare il bruciore alla gola? Quali sono i migliori rimedi naturali da utilizzare per evitare di ricorrere a farmaci più forti?

Ecco una breve lista di 10 rimedi che potrete utilizzare per combattere il mal di gola:

  • Aceto di mele: l’aceto di mele è un potete antibatterico naturale, da diluire in una bevanda calda o a temperatura ambiente. Potete altresì utilizzarlo per fare dei gargarismi.
  • Cannella: oltre ad essere un ottimo condimento, la cannella è utilizzabile per preparare una buona tisana (insieme al miele e a un po’ di pepe). Le proprietà antiinfiammatorie della cannella leniranno il vostro mal di gola in breve tempo.
  • Curcuma: un mezzo cucchiaino di curcuma, e un mezzo cucchiaino di sale, in una tazza di acqua tiepida, costituiranno un vero e proprio toccasana per la vostra gola.
  • Aglio e cipolla: anche se il loro sapore può essere sgradevole, preparare una tisana con la buccia di mezza cipolla, filtrata e dolcificata a piacere, può rappresentare una utile soluzione per alleviare i bruciori alla gola. In alternativa, potete sbucciare uno spicchio di aglio fresco e succhiarlo come se si trattasse di una caramella.
  • Rafano: il rafano bianco grattuggiato può essere utilizzato con un bicchiere d’acqua per fare dei gargarismi.
  • Limone: il limone è un fortissimo antibatterico naturale. Una limonata calda potrà certamente darvi il giusto sollievo nell’ipotesi di mal di gola, disinfettando adeguatamente il cavo orale.
  • Eucalipto: tre o quattro gocce di olio essenziale di eucalipto possono essere utilizzate per fare dei suffumigi o dei gargarismi. Di valido aiuto anche la maggiorana.
  • Liquirizia: per disinfiammare la gola provate a masticare dei bastoncini di liquirizia, o utilizzatela per un infuso con delle foglie di alloro.
  • Salvia: due cucchiaini di foglie essiccate di salvia in una tazza bollente possono essere utilizzate per preparare un infuso lenitivo.
  • Olmo rosso essiccato: acquistabile in erboristeria, l’olmo rosso essiccato è un ottimo elemento con il quale preparare un tè caldo per diminuire il mal di gola.

Lascia un commento